Passa ai contenuti principali

Coloreria Italiana provato grazie a DonnaD


DonnaD pioniera delle riviste sul web, fino ai suoi esordi si è imposta ai vertici delle classifiche come uno dei portali più apprezzati dal genere femminile. Nel corso degli anni questo successo è anche stato conquistato grazie alle offerte promozionali, concorsi a premi, rubriche, consigli su lifestyle, amore, casa, bellezza, famiglia, e altri temi che riguardano il mondo femminile. 
Grazie all'interattività del sito e alla presenza sui social network, DonnaD ha sviluppato una grande community all'interno della quale è possibile condividere interessi, emozioni ed esperienza di vita.

Dal 20 settembre, DonnaD, ha proposto l'iniziativa coloreria italiana , dove attraverso giochi e quiz, si potevano accumulare punti per rientrare tra i tester del prodotto citato prima.
Sono state scelte 1500 ambasciatrici tra le quali anche io.
Dopo qualche settimana dall'avviso ecco arrivare il mio kit di coloreria italiana tutto in uno con i colori Verde smeraldo, Bordeaux intenso e blu notte + 10 volantini da distribuire. 
Dei tre colori io ho scelto il verde smeraldo mentre gli altri due li ho fatti provare uno ad una amica e l'altro a mia madre.




Coloreria italiana tutto in 1 oltre ad esibirsi con 15 colori, ora ha il sale incluso. Direttamente in lavatrice puoi tingere i tuoi capi per avere un risultato brillante e colori intensi. Puoi creare anche effetti davvero originali.
Il procedimento è facilissimo basta versare il contenuto della busta nel cestello della lavatrice, aggiungere i capi da colorare accuratamente bagnati, avviare il ciclo di lavaggio consigliato a 40° e ripeterlo successivamente per fissare il colore.
Dopo si consiglia di avviare un ciclo di 40° a vuoto o programma autopulizia per quelle più moderne.

Il foglio illustrativo all'interno della confezione è molto chiaro e spiega passo per passo come utilizzare il prodotto. Puoi consultare grazie ad una tabella di colori, che colore otterrai in base a quello di partenza. C'è scritto quali tessuti si possono tingere e quali no.
Puoi colorare lino, cotone, seta e viscosa. 
Non puoi colorare fibre clorurate, acrilici, poliestere, acetati, poliammide (tranne  nylon, cashmilon, cordelan, kermel, vivrelle), microfibra, goretex, eleastan, tessuti impermeabili o imbottiti e tutti quelli con il simbolo non lavare in acqua.
Questa tintura non danneggia la lavatrice nè avrà effetti sui lavaggi futuri (salvo diverse indicazioni della marca e modello della vostra lavatrice).
Per ottenere la tonalità di colore desiderata è importante conoscere il peso del capo che si desidera colorare e rispettare le dosi consigliate.
Una confezione tinge fino a 600 gr di tessuto con tonalità intensa e 1,2 kg con tonalità più tenue.

La mia esperienza e prova prodotto.
Ho dei cuscini fuori il balcone di un set di sedie in legno di colore bianco. Purtroppo solo dopo averli messi in lavatrice ho visto che erano in poliestere. Aiuto!
All'inizio del lavaggio il colore era intenso poi con il risciacquo ha perso un bel po' di colore dovuto al materiale. Il risultato è stato un verde chiaro. Probabilmente se avessi messo 2 confezioni di prodotto sarebbe venuto più forte. La cosa che mi ha aiutata è il fatto che il colore di partenza era bianco. Comunque un bel risultato. Dopo ho eseguito due autopuliture programmate a 90° per eliminare il colore scaricato in eccesso. Dopo ho eseguito altri lavaggi normalmente.


Mia madre ha colorato un lenzuolo chiaro in lavatrice con il suo blu notte.
(Qui tutto regolare in quanto il lenzuolo è di cotone!).



La mia amica ha scelto il bordeaux intenso. Diciamo che ha fatto un po' di testa sua in quanto essendo solo una maglia non ha voluto eseguire la colorazione in lavatrice ma a mano. 
Avendo già usato lei in passato coloreria italiana, che prevedeva anche la colorazione manuale, ha colorato la sua maglia da bianca a bordeaux. Voleva ottenere un colore più chiaro per cui, dopo aver eseguito la procedura manuale, dopo una decina/quindicina di minuti l'ha tolta dal colorante e risciacquata. La decorazione sul collo è rimasta bianca in quanto è sicuramente uno dei tessuti che non si possono colorare. Il risultato è davvero unico ed originale. 


                                                  Grazie a DonnaD e a Coloreria Italiana!

COLORERIA ITALIANA 
                       COLORA IL TUO STIL!

Post popolari in questo blog

Sincronizzazione iCloud mail su Android

Salve a tutti, oggi volevo parlarvi di un problema che sicuramente molti di voi stanno riscontrando : sincronizzazione e-mail iCloud su Android. Anche se l'impresa sempra impossibile si può fare.
In occasione del passaggio a nuovo modello smartphone Lg non riuscivo a sincronizzare l'e-mail di iCloud. Nonostante impostavo manualmente i settaggi corretti che vi riporto di seguito, mi dava errore:

imap.mail.me.com
SSL
993

smtp.mail.me.com
TLS (accetta tutti i certificati)
587

Questi settaggi sono presenti sul sito della Apple.
Decido di contattare Lg via live chat ma dopo vari tentativi mi consiglia di contattare la Apple. Sul loro sito è presente un tipo di supporto dove sono loro a chiamare te gratuitamente. Contattata da un operatore, molto gentile e disponibile, mi spiega che la Apple dal 15 giugno richiede di impostare, su un dispositivo Apple, l'autenticazione a due fattori per poter accedere da altri dispositivi. Ecco il motivo per cui non si riesce più a sincronizzare l'em…

La verità sulla foto del fiore con la croce!

Oggi voglio parlarvi di questa foto che sicuramente avrete visto :
Questa foto l'ha scattata mio marito in provincia di Foggia (Puglia) qualche giorno fa in un cespuglio, attirato dalla particolarità e dalla forma di questo fiore.



Mio marito l'ha inviata a me e mentre io l'ho pubblicata su Google+ lui l'ha messa come stato di whatsapp e inviata su alcuni gruppi.
Da lí l'ho trovata pubblicata ovunque!. Tutto è cominciato da una signora che augurava Buona Pasqua con questa foto su Google+ nella stessa community che l'avevo pubblicata io. Non conoscendola e non seguendola ho chiesto delle info tipo se l'avesse semplicemente copiata o presa da qualche parte. Dopo qualche scambio di commenti riesco a ritrovare la foto del fiore qui https://gloria.tv/article/ubbzhdsPTkFu1KiBCs3UxXELy
Dopo avere letto questo post ho creduto anche io che questo fiore si chiamasse "Sangue di Gesú sulla Croce" visto proprio la croce che ha nel mezzo. Ammetto che anche noi abbia…

Macchina da cucire MXD nei negozi MD

Una cosa che ho sempre voluto fare è acquistare una macchina da cucire. Mi piace creare usando diversi materiali. 
Capitava spesso che dovevo fare delle modifiche a dei capi di abbigliamento oppure cucire semplicemente una parte che stava per scucirsi. Rimediavo o facendo a mano, ma portava via tempo e i risultati non sono eccellenti, oppure chiedendo a mia suocera che ha una macchina da cucire e sa utilizzarla. 
Nella mia città è presente la catena di supermercati MD. Avevo notato questa macchina da cucire già da un po' e ogni volta ero tentata dall'offerta. Alla fine l'ho acquistata! 
eccola:   MXD  (è possibile acquistarla anche online)

Mi sono messa subito all'opera realizzando delle cose per la cucina di mia madre. Vedendo un po' di realizzazioni sul web per prendere spunto ecco cosa ho fatto: un copri piano cottura .
In coordinato sto realizzando un copri cappa, un copri forno, tendine per finestra e altre cose...
La cosa difficile per chi non ha mai avuto una macc…